Shoes-Portrait Al3 verità - Fabio bix
21465
arte-template-default,single,single-arte,postid-21465,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-4.7,wpb-js-composer js-comp-ver-5.7,vc_responsive

Arte / Shoes-Portrait Al3 verità

Shoes-Portrait Al3 verità

…una persona/ quante personalità?…

Tramite il look ognuno di noi tende a esprimere la propria personalità e/o “appartenenza”.
Di ciò che indossiamo (perlomeno, di quel che si può vedere “esternamente”), nulla come le scarpe ci descrive e, non di rado, rivela. Svela.
La scelta delle scarpe è personalissima e fornisce informazioni più di quanto siamo consapevoli. In alcuni casi, più di quanto vorremmo…
La scarpa ci contiene: non solo fisicamente…
In sintesi si potrebbe dire così:

tu sei le tue scarpe

Il progetto Al3 verità:

Abbiamo chiesto ad alcune persone di “metterci la faccia” e di “rimetterci” un paio di scarpe.
Alberto Mancini, fotografo, si occupa di ritrarre viso e gambe con scarpe annesse. Dai piedi del proprietario, le scarpe – purché “vissute”, non nuove – passano nelle mie mani: ne estraggo il ritratto (a sua volta fotografato e inserito nel pannello fotografico finale).
L‘obbiettivo non è ottenere una versione caricaturale della persona, non mi interessa cercare di renderlo il più somigliante possibile al proprietario delle scarpe, bensì seguo la direzione che le scarpe stesse mi suggeriscono.
E…
Nei lavori finora svolti è interessante constatare come in alcuni casi il ritratto creato con le scarpe ha restituito sembianze simili a quelle che il soggetto mostra abitualmente, mentre in altri ne è uscita “un’altra faccia” (la parte oscura o giocosa o più o meno seria o tormentata o…).
Stupefacente è stato osservare come, in questa indagine empirica, “il verdetto” emesso dalle “scarpe-ritratto” fosse spesso coerente, rivisto a posteriori, con la personalità dei soggetti in questione.

Artisti

Fabio Bix, Alberto Mancini